Trasmissione dati wireless con il protocollo ANT/ANT+

Ci sono sempre domande sulla trasmissione wireless attraverso il protocollo ANT / tecnologia ANT+ e la compatibilità dei diversi terminali ANT+ di diversi produttori.

Cos’è ANT / ANT+?

Il protocollo ANT è usato solo da alcuni produttori. È ancora usato, ad esempio, con le cinture a impulsi della società Suunto. Tuttavia, queste cinture di frequenza cardiaca ANT non sono compatibili con i dispositivi finali ANT+ (ad esempio Garmin). SRM ha supportato questo formato per molto tempo con i computer Powercontrol della vecchia serie. Anche gli attuali modelli PC7 possono ancora ricevere la frequenza cardiaca tramite le vecchie cinture ANT oltre alla frequenza cardiaca ANT+. ANT+ è una tecnologia wireless che permette a diversi dispositivi di comunicare senza fili tra loro. Questo di solito funziona senza problemi anche con dispositivi di diversi produttori. La maggior parte dei produttori oggi utilizza i protocolli ANT+.

Garmin Edge 1030 Fahrradcomputer bike computer 4
Il protocollo ANT è utilizzato da produttori come Garmin, Quarq, Wahoo e co.

Quali dati possono essere trasmessi con il protocollo ANT?

La tecnologia ANT+ permette la trasmissione di molti parametri diversi. Questi sono raggruppati in diversi profili. I profili essenziali per i bike computer e i misuratori di potenza sono Bicycle Power, Bicycle Speed & Cadence, Heart Rate Monitor e Multi Sport Speed & Distance. Inoltre, alcuni dispositivi finali supportano anche altre funzioni ANT+. Dal momento che ci sono sempre domande sul trasferimento dei dati sulle prestazioni, vogliamo dare un’occhiata più da vicino al profilo Bicyle Power e alle sue funzioni.

Potenza della bicicletta

Questo profilo è usato per trasmettere i dati sulle prestazioni. Fondamentalmente, ci sono quattro diversi metodi di misurazione supportati dalla tecnologia ANT+.

  1. Trasferimento diretto di potenza
  2. Misurazione della coppia e della velocità di rotazione sulla manovella
  3. Misurazione della coppia e della velocità di rotazione sulla girante

Questi tre metodi sono trasmessi nel campo dati Bike PWR (Bike Power). Il quarto metodo è trasmesso nel campo dati Bike CTF ed è la Crank Torque Frequency (modalità SRM).

La maggior parte delle unità principali (computer per biciclette per i misuratori di potenza) supportano il profilo di potenza Bicyle completo, cioè il campo dati “Bike CTF” e “Bike PWR”.

Quale campo dati è usato da quale misuratore di potenza?

SRM è l’unico produttore che utilizza il campo dati “Bike CTF” per la trasmissione dal misuratore di potenza. Tutti gli altri attuali misuratori di potenza compatibili con ANT+ (Quarq, Power2Max, CycleOps, ecc.) utilizzano il campo dati “Bike PWR” per i metodi di misurazione 1-3. Poiché quasi tutte le unità principali – ad eccezione di SRM Powercontrol – supportano entrambi i formati, non ci sono problemi di compatibilità.

Caratteristiche speciali del protocollo ANT+ sul SRM PC 7

A differenza di altri dispositivi (es. Garmin, ecc…) l’SRM PC7 può ricevere i dati di potenza del powermeter solo nel formato “Bike CTF” (Bike Crank Torque Frequency). Pertanto, l’SRM PC7 è compatibile solo con i misuratori di potenza che supportano questo formato di trasmissione. Questi sono ad esempio tutti i Powermeter SRM e i Powermeter Quarq con un corrispondente aggiornamento del firmware che sblocca il cosiddetto German Achievement Mode (GAM).

Il PowerControl 7 utilizza il protocollo ANT

Panoramica di tutti i dispositivi ANT+

Una panoramica di tutti i dispositivi compatibili con ANT+ e dei formati di dati supportati può essere trovata nel database sul sito web ANT+. Per farlo, basta inserire il dispositivo o il produttore in questione nella maschera di ricerca, cliccare su di esso e sotto “more Infos” troverete tutte le informazioni su di esso così come i dispositivi compatibili tra cui scegliere.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *