4iiii Misuratore di potenza

Il produttore statunitense di elettronica sportiva e specialista di elettronica indossabile 4iiii ha già fatto scalpore con il 4iiii Precision Powermeter, che sarà offerto sul mercato americano a 399 dollari, quando è stato presentato all’Interbike nell’autunno 2014. Abbiamo avuto la possibilità di parlare con il team 4iiii di questo interessantissimo misuratore di potenza all’ISPO di Monaco all’inizio di febbraio.

Ecco come è costruito il Powermeter 4iiii

A prima vista, il 4iiii Precision Powermeter è simile nel design a uno Stages Powermeter. Una piccola scatola di plastica che viene applicata (incollata) al braccio della pedivella dall’interno. Una pila a bottone CR2032 è usata come batteria e la trasmissione dei dati può essere fatta via ANT+ e Bluetooth.

Tuttavia, il Powermeter 4iiii offre alcune possibilità interessanti che non sono attualmente disponibili con il Powermeter Stages:

  1. Il Powermeter 4iiii può essere montato sia sulla pedivella sinistra che su quella destra.
  2. Il misuratore di potenza può essere montato su entrambi i bracci delle pedivelle e in questa configurazione fornisce una misurazione completa su due lati.
  3. Il Powermeter 4iiii può essere montato sui bracci delle pedivelle esistenti dal rivenditore dopo un addestramento speciale.
  4. In un ulteriore passo dovrebbe essere possibile montare il Powermeter 4iiii a casa anche sul braccio della pedivella già esistente.
  5. Il powermeter 4iiii dovrebbe presto funzionare anche per le pedivelle in carbonio.

Il produttore promette qui che il nome del prodotto 4iiii Precision Powermeter è anche programma e pubblicizza con una precisione di misurazione inferiore a +-1% – Un valore che altrimenti solo la scienza – Powermeter di SRM raggiungere.

Oltre alla tecnologia avanzata di trasmissione dei dati e alla possibilità finora unica di montare il misuratore di potenza sulla propria manovella, il 4iiii Precision Powermeter offre una compensazione attiva della temperatura e una durata della batteria di 200 ore (circa 5000-6000km a 27,5 – 30 km/h).

Prezzo del Powermeter di precisione 4iiii

Attualmente sono noti solo i prezzi per il mercato statunitense, che sono 399 dollari per il sensore singolo (destro o sinistro) e 749 dollari per il set di sensori a due lati (destro e sinistro). I prezzi in euro non sono ancora stati fissati, ma considerando l’attuale tasso di cambio del dollaro, i dazi d’importazione, le spese di spedizione e un supplemento del 19% – 23% per l’imposta sulle vendite dovuta in Europa, dovrebbero essere nell’ordine dei 400 – 500 € per il sensore singolo, o 800 – 900 € per il set a due facce. Questo li renderebbe di gran lunga il misuratore di potenza più conveniente sul mercato.

Consegna del Powermeter di precisione 4iiii

La consegna negli USA e in Canada è prevista per marzo 2015, quando saremo in grado di offrire il nuovo misuratore di potenza 4iiii in Europa purtroppo non è ancora noto, ma siamo ancora in stretto contatto con 4iiii negli USA e saremo felici di informarvi direttamente sulle novità.

Oltre alle nostre informazioni, il noto blogger di tecnologia ciclistica DC Rainmaker ha naturalmente già avuto a che fare con il 4iiii Precision Powermeter ed è stato anche in grado di testarlo una volta.

Ciò che DC Rainmaker dice del Powermeter di precisione 4iiii

– Il montaggio del Powermeter al proprio braccio di manovella è stato molto semplice e in circa 5 minuti per sistemarsi (senza il tempo di asciugatura della resina epossidica) e questo nonostante gli strumenti e gli aiuti forniti con il Powermeter di prova fossero ancora allo stato di prototipo.

– Compatibilità delle pedivelle: tutte le pedivelle in alluminio con una superficie liscia all’interno. Questo è stato testato con diverse generazioni di pedivelle Shimano 105, Ultegra e DuraAce e Deore XT, con SRAM Rival e FSA Energy. Le pedivelle Rotor non sono compatibili perché hanno una nervatura all’interno e non una superficie liscia. Sono in corso ulteriori test nell’area “Carbon”, ma al momento le cose sembrano buone.

– Spazio necessario sui foderi e sulla catena: Il Powermeter accumula circa 9mm sul braccio della pedivella, ma il posizionamento sul braccio della pedivella è flessibile, quindi si può prendere il posto che si adatta meglio.

– Compensazione della temperatura: Il misuratore di potenza 4iiii ha una compensazione della temperatura attiva “ad apprendimento”. Questo significa che il misuratore di potenza imposta i punti di calibrazione zero-offset a diverse temperature e quindi “impara” da solo come la tecnologia di misurazione reagisce ai cambiamenti di temperatura nel singolo caso. Questo è dovuto al fatto che il Powermeter non può essere calibrato su una curva di temperatura nel processo di produzione, poiché questo deve essere fatto dopo che è stato montato sul braccio della pedivella.

Resistenza all’acqua: Questo è lo standard IP65, quindi leggermente meglio di IPX7. Così i sensori sono sufficientemente protetti dall’acqua, anche se si innaffia la moto con un tubo da giardino (non un’idropulitrice).

Simile ai powermeter 4iiii, i powermeter Stages sono costruiti per un’installazione facile e veloce, semplicemente sostituendo il braccio della pedivella sinistra. Un’alternativa a un solo lato che misura il pedale sarebbe il Favero Assioma Uno. Chi è pronto a spendere un po’ di più, che per un Powermeter 4iiii riceve oggi anche per meno di 1000, – € un Powermeter a due lati. Il Garmin Vector 3 e il Powertap P2 rientrano in questa categoria, così come il Favero Assioma Duo.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Newsletter

Informazioni su grandi offerte, nuovi prodotti e post del blog.