Lattato

Il lattato, il sale dell’acido lattico, si forma come prodotto di degradazione nel metabolismo lattico anaerobico. Il lattato viaggia attraverso il flusso sanguigno verso il fegato, il cuore, i reni e i muscoli meno sollecitati per essere scomposto lì. Il valore di lattato nel sangue capillare può essere determinato prelevando una quantità molto piccola, ad esempio dal lobo dell’orecchio. Il valore del lattato è dato in mmol/l.

Il valore a riposo è di circa 0,8 mmol/l. A basse intensità di carico nel metabolismo aerobico del glicogeno e dei grassi, sono presenti nel sangue valori di lattato inferiori a 2 mmol/l. I valori massimi che si possono raggiungere sono intorno ai 22 mmol/l di lattato.

Condividi questo post