Resistenza

La resistenza è la capacità dell’organismo di rilasciare continuamente energia per la realizzazione di prestazioni di movimento sotto uno stress continuo e relativamente intenso. La resistenza è anche chiamata resistenza alla fatica.

La resistenza dipende in particolare dal funzionamento del sistema cardiovascolare, il metabolismo, il sistema nervoso, l’efficienza degli organi, la coordinazione del movimento e la motivazione.

Per i ciclisti e i corridori, la resistenza è una parte importante dell’allenamento, poiché si cerca di mantenere un certo livello di prestazioni il più a lungo possibile, che si tratti di una maratona, di una cronometro, di una classica o di una tappa del GrandTour. Nelle corse a tappe è un’altra sfida avere una resistenza mentale/psicologica oltre a quella fisica per essere in forma giorno dopo giorno e fornire prestazioni al top.

A seconda della proporzione di produzione di energia, si distingue tra resistenza aerobica e resistenza anaerobica (cfr. Hollmann, 1968).

Condividi questo post